Menu

Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano
Chiesa cattolica a Concorezzo

Via Libertà, Concorezzo

Informazioni su Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano Concorezzo



Contatore delle visualizzazioni88 visualizzazioni della vetrina

Informazioni attività

Via Libertà
20863 Concorezzo MB
0396040870
Orari e servizi potrebbero variare

Orari di apertura

Apre alle 06:00
Lunedì
06:00 - 19:00
Martedì
06:00 - 19:00
Mercoledì
06:00 - 19:00
Giovedì
06:00 - 19:00
Venerdì
06:00 - 19:00
Sabato
06:00 - 19:30
Domenica
06:00 - 19:30

Servizi e Caratteristiche

Mappa

Domande Frequenti su Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano

  • Dove si trova ?
    Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano si trova in Via Libertà, 20863 Concorezzo MB
  • Come si raggiunge ?
    Puoi raggiungere Via Libertà Concorezzo utilizzando la mappa e le indicazioni stradali fornite da TuttoConcorezzo. La latitudine e longitudine del puntatore su mappa sono: 45.590744000, 9.336379000
  • Quali sono gli orari di apertura ?
    • Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano apre di Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica alle ore 06:00

    Per ulteriori dettagli guarda tutti gli orari di apertura.
  • Qual è il numero di telefono ?
    Puoi contattare Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano chiamando il numero di telefono 0396040870.
  • Che opinione hanno i clienti ?
    Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano ha ricevuto 169 recensioni con una valutazione media di 4,5 su 5 stelle. Per saperne di più leggi le recensioni.
4,5/5
Media di valutazione Basato su 169 recensioni

Recensioni di Chiesa Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano

L'opinione dei clienti su questa attività.
ALTRE INFORMAZIONI

Chiesa parrocchiale a una navata con due interessanti mosaici dell' atelier Aletti. Uno sul lato sinistro dell' ingresso principale presso il fonte battesimale, il secondo sul lato destro nella zona confessionali

Chiesa come tante

Una chiesa come molte altre, una buona acustica ma nulla di speciale.

un battesimo officiato con molta cura e determinazione, chiesa splendida.

Bella chiesa

Chiesa grande,accogliente e luminosa.

Chiesa ampia in cui si è aiutati a pregare

Bellissima chiesa,soprattutto per i mosaici e l'altare con il simbolo del pellicano.

Bellissima chiesa...

Chiesa neo classica realizzata su un progetto iniziale del Cagnola. Sobria e nel contempo bellissima.

Molto interessante anche da un punto di vista architettonico.

Suggestiva

Bel luogo sacro contenente bellissimi mosaici

Ero lì per un funerale commovente.

Un luogo di pace e conforto! tutto molto bello!

Bellissima e gigantesca chiesa.

Stupenda chiesa parrocchiale, ottime funzioni, officiate con grande professionalità liturgica.

Bella chiesa parrocchiale

Bella molto spaziosa fa colpo

Bellissimi mosaici all'interno , nuova illuminazione dà ancora più rilievo alla chiesa parrocchiale

Una chiesa in stile neoclassico ben tenuta con al suo interno 2 mosaici pazzeschi assolutamente da vedere

Chiesa molto bella con belle pitture... Vi è anche un dipinto di San Rainaldo da Concorezzo, vescovo di Ravenna, di cui si celebrano i 700 anni della sua scomparsa, assieme al sommo Dante Alighieri, sepolti vicini nel Giardino di Ravenna.. A Concorezzo, cittadina della Brianza con 16 mila abitanti, di fronte alla Chiesa dei Santi Patroni Cosma e Damiano, esisteva un Castello in cui come cita Cesare Cantù, nel 1245 fu posto prigioniero Enzo Re di Sardegna, sposo di Adelasia Regina Giudicessa del Giudicato di Torres. Enzo figlio dell'imperatore Federico Ii di Svevia, con il suo esercito stava invadendo il territorio di Milano e tra Gorgonzola e Concorezzo fu preso prigioniero da Panera da Bruzzano, comandante dell'esercito Milanese e posto prigioniero nella torretta del Castello di Concorezzo, già capitale dei Catari. Fu liberato dopo una trattativa, con l'impegno che non avrebbe invaso in futuro il territorio di Milano.. Promessa che mantenne.. Poi nel 1249 nella battaglia di Fossalta tra Modenesi e Bolognesi, Enzo Re di Sardegna, fu nuovamente fatto prigioniero dai Bolognesi, e posto come ostaggio, ma riverito con tutti gli onori, nel palazzo di Re Enzo di Sardegna a Bologna, dove morì dopo quasi 20 anni.

Una meraviglia per i nostri occhi.... Artistici e dell'anima....

È la mia Chiesa di sempre anche in tempo di pandemia. La Madonna il Crocefisso il mosaico del Battesimo mi invitano a riflettere

Bella

Ben organizzata ed attenta alle distanze di sicurezza

Chiesa di aspetto neoclassico, ampliata a fine Ottocento e dotata di pronao. All'interno sono stati collocati due mosaici di padre Marco Rupnik, autore anche del disegno dell'altare postconciliare.

È sempre piena per le messe

Chiesa pulita ricca di marmi e molto accogliente

La chiesa parrocchiale di Concorezzo , dedicata ai santi Cosma e Damiano. Molto bella ed elegante all'esterno, facciata in stile neoclassico su disegno del Cagnola, con sei colonne poste sopra una gradinata che alza il livello del pavimento dal piano stradale, e timpano triangolare navata unica all'interno, dove vengono ripresi i temi neoclassici, con colonne e mezze colonne sovrastate da capitelli in stile ionico. Alcune cappelle laterali sono addobbate con pregevoli mosaici. L'altare è stato recentemente rinnovato con uso di pietra chiara così da rendere più luminoso e piacevole l'interno. Sul soffitto, un bel affresco con scene bibliche.

LEGGI ALTRE RECENSIONI SU GOOGLE
Recensioni aggiornate al 21/05/2024